Main Content

Miane

I signori Golovlev

Image I signori Golovlev

Titolo: I signori Golovlev
Autore: Saltykov-Scedrin Michail E.
Editore: Quodlibet
Anno: 2014

  Descrizione

Il libro racconta il crudele tramonto di una famiglia, che assomiglia a quella dello scrittore: nobiltà rurale alle prese con un mondo che cambia. Siamo attorno all’anno 1861, quando lo zar abolì la servitù della gleba. I nobili rimasero senza schiavi, l’economia russa cominciava ad assumere connotati capitalistici. In questo quadro, dell’irruzione della finanza, del denaro al posto dei beni in natura, nella famiglia protagonista le caratteristiche del buon capitalista si trasformano invece in avidità, volgarità, mancanza di scrupoli. L’autore racconta come e perché in Russia non sia nata una vera classe media, una società civile. Ma il romanzo va letto anche per l’indagine sul Male assoluto, su individui che distruggono gli altri e annientano la propria anima, senza alcun altro scopo.