Main Content

Cordignano

Patrimonio

La biblioteca è dotata di una sezione ragazzi, che si trova nella prima sala, denominata sala del prestito, dove è collocato anche l’angolo morbido. Tale sezione è riservata ad un'utenza che varia dagli 0 ai 14 anni circa.
I ragazzi possono scegliere tra i libri di narrativa autori classici e contemporanei, suddivisa per fasce d'età e per generi (fantasy, horror, gialli, ecc.) e i libri di saggistica per le ricerche, lo studio, e per soddisfare anche qualche curiosità personale.
I singoli generi sono identificati da alcune targhette poste in alto sugli scaffali.
Le singole materie sono organizzate sugli scaffali secondo la Classificazione Decimale Dewey.
Per la fascia d'età 0-6 anni è stato predisposto uno spazio apposito, con arredi studiati per l'età, contenitori ad altezza di bambino ed una nutrita raccolta di libri cartonati e di giochi (di stoffa di plastica, puzzle, sonaglietti etc.. ), con cui intrattenere i piccoli e i piccolissimi.
La biblioteca è dotata di materiale documentario che abbraccia tutte le discipline del sapere: oltre alla letteratura italiana e internazionale, ( la biblioteca dispone anche di varie piccole enciclopedie tematiche molto valide sulla storia delle letteratura italiana e sugli autori italiani) vi sono sezioni dedicate alla storia, alla geografia, all’arte e alle scienze, -con particolare riferimento ai problemi ambientali e alle fonti di energia rinnovabile- testi aggiornati).
La sezione di storia locale raccoglie i periodici ed i materiali librari e documentari relativi alla storia di Cordignano, della Provincia di Treviso e del suo territorio. Il patrimonio della Sezione è conservato in un piccolo vano accessibile all'utente Sono esclusi dal prestito i volumi di particolare pregio e rarità, le opere in consultazione”.
La biblioteca non dispone di una sezione dedicata all’intercultura e non ha fondi antichi. Tuttavia vi sono alcuni libri di pregio collocati in apposite teche ed esclusi dal prestito.
La dotazione della biblioteca comprende anche alcune enciclopedie di particolare valore, come il Digesto , la storia di Venezia e il grande dizionario della lingua italiana, oltre ad altre pubblicazioni di grande interesse inerenti la storia, l’arte, i personaggi illustri etc..



Per effettuare donazioni alla biblioteca è necessario consultare il bibliotecario ed eventualmente presentare una lista del materiale librario e non che si vuole donare, da far valutare al bibliotecario.
Particolarmente gradita è la donazione di libri cosiddetti “classici” ( di autori italiani moderni e contemporanei, nonché testi in latino e greco da poter prestare ai ragazzi delle scuole medie e superiori), oppure di testi in lingua, soprattutto spagnolo.
 

  Emeroteca

Quotidiani

  • Il gazzettino
  • L’Avvenire
     
Periodici in dotazione della biblioteca:
  • Focus
  • Meridiani
  • Dantemag (novità , rivista di cultura scritta in inglese in esclusiva a Cordignano).
Settimanali:
  • Il quindicinale
  • l’Azione

Per i bambini ogni mese arriva art Attack. 

Il comune di Cordignano pubblica, a cadenza variabile, il “Meschio”, una rivista di informazione per la collettività, che contiene anche vari articoli delle associazioni presenti sul territorio comunale.