Main Content

Sistema Bibliotecario del Vittoriese

Ricerche e bibliografie

Image
  • Le mie ricerche
Nella pagina "Il mio spazio" accessibile dalle funzioni di Sebina OpenLibrary Front Office mediante il pulsante "servizi", il lettore può consultare le ricerche salvate in precedenza attraverso la funzione SALVA RICERCA, attivabile dall'OPAC.

La funzione consente di salvare le strategie di ricerca che si ritiene opportuno registrare senza necessità di digitare nuovamente i parametri di ricerca impostati.
Il lettore può quindi conservare il risultato di una ricerca effettuata, consultarla ed eseguirla successivamente per aggiornare il risultato.

Per registrare la ricerca effettuata è necessario cliccare sul pulsante SALVA RICERCA ed eseguire l'identificazione lettore mediante la funzione di login/logout comunicando username e password per entrare nel proprio spazio riservato.
Il sistema avviserà con un messaggio di conferma l'inserimento della ricerca effettuata nell'archivio Le mie ricerche all'interno della pagina dedicata Il mio spazio.
Per eliminare le ricerche salvate basta selezionarle mediante l'apposita casella di spunta e cliccare sulla funzione cancella posizionata nel menu in alto a sinistra.

 
Image
  • Le mie bibliografie


Mediante la funzione SALVA BIBLIOGRAFIA, il lettore può costruire la propria bibliografia con i documenti di interesse che risultano dalla ricerca effettuata nell'OPAC.

Per registrare la bibliografia nel proprio spazio personale è necessario procedere nel modo seguente:

  • effettuare l'identificazione lettore mediante la funzione di login/logout e comunicare username e password per entrare nel proprio spazio riservato;
  • dall'elenco dei documenti che risultano dalla ricerca, selezionare i documenti di interesse mediante l'apposita casella di spunta e cliccare sulla funzione documenti selezionati;
  • dall'elenco dei documenti selezionati, scegliere i documenti da salvare in bibliografia mediante l'apposita casella di spunta e cliccare sulla funzione SALVA BIBLIOGRAFIA.

Si può anche rendere pubblica la bibliografia creata e condividerla in rete cliccando sull'apposito link.
L'utente può modificare le proprie bibliografie aggiungendo nuovi documenti e/o cancellando quelli che non interessano più.
Le bibliografie create potranno essere stampate o eliminate.